Articoli pubblicati da AVV. PIERLUCA BROCCOLI

Lo sfruttamento economico dei marchi

La vita dei marchi d’impresa sta progressivamente diventando meno statica di quanto si possa tradizionalmente pensare. Infatti, al di là del noto utilizzo diretto che il titolare può fare del marchio (mediante la promozione dei propri prodotti o servizi), sempre più spesso accade che i segni distintivi – tra cui, appunto, il marchio – siano […]

Dal marchio Comunitario al marchio dell’Unione Europa

Il 23 marzo 2016 è entrato in vigore il Regolamento n. 2015/2424 del Parlamento Europeo e del Consiglio, che ha modificato il Regolamento esistente (n. 207/2009) sul marchio comunitario, allo scopo di promuovere l’innovazione e la crescita economica, mediante la modernizzazione e semplificazione del sistema di registrazione e di tutela dei marchi. Gli strumenti adottati […]

Gli accordi di riservatezza: contenuti necessari, clausole eventuali e accorgimenti pratici

Se in linea generale è opportuno che ogni contratto venga redatto in maniera chiara, precisa, completa e mediante l’adozione di una terminologia uniforme, al fine di evitare fraintendimenti e scongiurare problematiche di interpretazione e applicazione dell’accordo, queste esigenze sono ancora più sentite per gli accordi di riservatezza, poiché hanno ad oggetto realtà immateriali (know-how, conoscenze, […]

Gli accordi di riservatezza (parte seconda). Le tipologie e il momento della stipulazione

Anzitutto va ricordato che gli accordi di riservatezza possono essere redatti tramite un documento autonomo, svincolato da un eventuale ulteriore contratto intercorrente tra le parti (come spesso accade nelle operazioni di due diligence, allorché un’impresa consenta a soggetti terzi di apprendere, in una certa misura, informazioni tecniche e commerciali confidenziali), oppure possono essere inseriti all’interno […]

Gli accordi di riservatezza. Cosa sono e quando sono utili?

Gli accordi di riservatezza sono contratti atipici, largamente diffusi nella pratica, con cui le parti intendono mantenere in regime di confidenzialità specifiche informazioni ritenute economicamente rilevanti per una di esse o per entrambe. Conosciuti anche come Nda (acronimo della definizione inglese di Non disclosure agreement), gli accordi di riservatezza trovano impiego laddove un’impresa voglia continuare […]